Caricamento Eventi

I DESIDERI E L’ALBERO DELLA VITA

Igor Sibaldi e le sue parole non richiedono preparazione ma apertura. L’apertura a voler seguire una via. Non una qualunque.
La via dello splendore, dello stupore, dell’infinito mondo che aspetta solo di essere creato.

È necessario solo e soltanto iniziare a desiderare. Perché, se si è sempre alla ricerca della felicità, certamente quello che c’è già non solo non basta, ma non ci va bene.

Igor Sibaldi percorre le vie della Qabbalah per consentirci di cogliere come, “desiderare” prima e infine “volere”, permetta di creare un proprio mondo straordinario. Ogni passo, ogni parola è un’indicazione. Parlarne è davvero riduttivo.

Crediamo di essere evoluti, ma in realtà l’evoluzione c’è stata solo nello scoprire e conoscere ciò che poche persone hanno scoperto, guardando oltre quello che già c’è. Noi altri abbiamo subito una involuzione decisa dai condizionamenti esterni, dalla religione, dallo Stato e da molte credenze generate da paure funzionali pur di non vedere quello che ancora non c’è.

L’albero della vita ebraico ha un’immagine irregolare perché non deve rappresentare la realtà su di un piano, è imperfetta; non è un ragionamento, anche se lo si può considerare un algoritmo.

È il programma secondo il quale si è svolta la creazione dei mondi; è il cammino che abbiamo percorso per raggiungere la forma attuale. Ma è anche un percorso di risalita, attraverso il quale si può rinascere partendo dal “desiderare”.

Igor Sibaldi ci fa percorrere la discesa e la risalita dell’albero della vita in modo leggero ma mai banale, ironico e serio, accessibile a chiunque abbia il desiderio di aprirsi.

Come lo stesso Sibaldi asserisce, per la Qabbalah non ci sono maestri e non ci sono allievi, la si può solo conoscere.

“Quando fai ciò che fanno gli altri, tanti si congratulano con te, ma non per te. Sono contenti solo perché ti capiscono. E «capire» viene da «càpere» che significa «prendere», «tenere», «contenere». Ti capiscono: ti contengono, ti tengono. Loro e il loro mondo sono la tua prigione.”
Igor Sibaldi

Iscrizioni solo online cliccando su pulsante “Iscriviti” e seguendo le istruzioni

Costo conferenza: € 25,00 (comprensivo della quota associativa annuale+partecipazione serata)
Conferma prenotazione a pagamento avvenuto

 

INFO
ISPA Istituto Sperimentale di Psicodinamica Applicata® – Dede Riva
Via Gian Giacomo Mora 11/A – Milano
tel. 02 8373930 – email: info@psicodinamicaispa.it

Richiedi informazioni